La cultura come forma di “secondo” welfare: il “welfare culturale”

4 Feb 2016
autore: Ces.Co.Com

Sono sei gli incontri previsti in seno al Piano Strategico Metropolitano di Bologna per raccogliere idee, progetti e proposte su Cultura, Arti, Innovazione, Ambiente, Storia, Informazioni, sui territori locali al fine di nuove e migliori prospettive per i cittadini e per il loro benessere anche futuro.

Tra i vari contributi quello sul “Welfare culturale” di Roberta Paltrinieri dal titolo “Pratiche artistiche, coesione sociale e appartenenza comunitaria“.
Un intervento che è nato in seguito alle riflessioni emerse per la Community delle Molteplici Arti alla progettazione della Città Metropolitana, con particolare riferimento sul ruolo delle pratiche artistiche nella coesione sociale e per la costruzione di un’appartenenza identitaria, rispetto ad una città in divenire.

In tal senso un importante momento di approfondimento è stato quello dell’11 dicembre 2015, in occasione del seminario dal titolo “Arti come bussole e levatrici”, durante il quale si è discusso dell’apporto della Community delle Molteplici Arti alla progettazione della città metropolitana: #MoltepliciArti.

L’idea di base è che bisogna partire dalla cultura e dalle pratiche culturali al fine di pensare ad un nuovo modello di sviluppo per una crescita dei territori locali, ad iniziare dalla partecipazione sociale in “luoghi resilienti” in cui le persone possono riunirsi e scambiare idee. Luoghi come ad esempio musei, biblioteche, ma anche parchi, centri ricreativi ed altro ancora, nei quali gli individui possono reciprocamente percepirsi in quanto compagni di una comune avventura.

Roberta Paltrinieri – Università di Bologna

Roberta Paltrinieri sociologa dell'Università di Bologna su #Welfare culturale

#PSMBO2016
#LaVoceDelleUnioni
Comune di Bologna Iperbole Rete Civica
Città metropolitana di Bologna
Cescocom Bologna
#UnioneRenoLavinoSamoggia

Pubblicato da Piano Strategico Metropolitano di Bologna su Mercoledì 3 febbraio 2016


Ancora nessun commento

Puoi essere il primo!

Sorry, comments for this entry are closed at this time.