La nuova centralità televisiva. Schermi, contenuti, pratiche delle audience connesse

22 Mar 2016
autore: Ces.Co.Com

Dove: Maxxi, Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo – via Guido Reni 4, Roma


Anche il Ces.Co.Com partecipa il 30 marzo 2016 alla  presentazione della ricerca annuale dell’Osservatorio Social Tv sull’evoluzione della pratiche di visione e le modalità di engagement della audience televisive. Anche quest’anno l’evento sarà un’occasione importante per riflettere sui cambiamenti in atto nel mercato televisivo e sui trend del prossimo futuro.

L’indagine – condotta da Digilab Sapienza, in partnership con SWG – è il risultato di una esperienza di ricerca costruita e condivisa con i principali player televisivi (Rai, Mediaset, Sky, Fox Networks Group, Discovery Italia, Viacom International Media Networks, Laeffe, Sony Pictures Television Networks).

I dati del 2015 raccontano di una nuova centralità televisiva, trasversale rispetto alle generazioni, che si manifesta attraverso una straordinaria molteplicità di pratiche, scenari di consumo, schermi. La moltiplicazione dei device di accesso ai contenuti televisivi sta, infatti, facendo emergere uno scenario in cui la “TV” si guarda di più, si sceglie di più e dà luogo a piccoli eventi da vivere e condividere. Allo stesso tempo la diffusione del multiscreening espande progressivamente l’esperienza di consumo televisivo negli ambienti on line. Qui i contenuti continuano a circolare oltre la loro distribuzione, stimolando curiosità, generando conversazioni e condivisione.

Di questi temi si discuterà mercoledì 30 marzo, al MAXXI dalle 9,30 alle 13.00 con i partner del progetto e con Facebook, Twitter, Omnicom Media Group, YAM112003- Endemol Shine Group, Palomar.


Ancora nessun commento

Puoi essere il primo!

Sorry, comments for this entry are closed at this time.